Chi sono

Chi sono

Una qualunque persona che fuoridalgiro politico, dalle lobby e dalle appartenenze, fuori dalle forme e dai sostegni che foraggiano sempre gli stessi giri, cercherà di raccontare la realtà e le cose che non funzionano, parlando della propria città, L’Aquila, senza troppo pessimismo.

Un’impresa, davvero.

E così tra le cose importanti, come diversamente non riesco a interpretare se non severamente, perché l’ironia non s’impara, mi spingerò a cercare altro con leggerezza.

E con onestà, come ho sempre fatto.

Fuoridalgiro della corsa alla notizia, fuoridalgiro dei luoghi comuni, fuori da certi giri, dagli apparati, da tutti gli apparati, dai perbenismi, dalle logiche dell’appartenenza, dai pensieri unici e dall’asservimento che ne deriva, dai rivoluzionari falsi e piccolo borghesi e soprattutto fuori dall’ipocrisia, senza una tabella di marcia, creando un luogo, uno spazio, una lavagna libera dove scrivere con il pennarello dell’anima……… così, come viene.