15 Ott

Fiera di Ottobre, migliaia di visitatori

Una manifestazione identitaria che siamo riusciti ad ampliare e a migliorare negli anni, mantenendo forte il senso della tradizione e dell’attrazione grazie alle varie iniziative che si sono succedute, perché la Fiera di Ottobre di Arischia conserva sempre il suo fascino originale, commenta in una nota il presidente dell’Associazione Abruzzo Fiera di Arischia.

Migliaia e migliaia di visitatori di tutte le età, quasi 20mila, scrive il presidente, hanno letteralmente invaso l’intera area fieristica nelle due giornate del 12 e 13 ottobre, una partecipazione davvero considerevole a riprova del grande interesse che questa manifestazione ha da diversi anni in tutto il circondario aquilano, un flusso imponente di presenze che ci gratifica e che ha positive ricadute anche per l’intero territorio urbano.

Oltre agli emozionanti spettacoli equestri, alle mostre cinofile, alla mostra micologica, agli immancabili stand espositivi e gastronomici, che hanno fatto da contorno in questi giorni di festa, non si può certo dimenticare il momento clou della manifestazione, il Palio intitolato a Renzo Martellucci, che è stato vinto per la seconda volta consecutiva dalla contrada de Il Colle.

Non posso che ringraziare l’intera organizzazione, i proprietari dei terreni che ci hanno permesso di allestire la vasta area della fiera, le Istituzioni, i tanti nostri concittadini che hanno lavorato, spesso dietro le quinte, e a tutti quelli che, sotto varie forme, hanno collaborato e contribuito all’ottima riuscita dell’evento; in ultimo, vorremmo fare una menzione speciale alla ditta Beccia Vivai di Aprilia che, con lo splendido allestimento floreale all’ingresso della Fiera, quest’anno per la prima volta, ha impreziosito ulteriormente la festa.

Guardiamo già alla prossima edizione con l’idea di incentivare sempre più le iniziative e, magari, ampliare gli spazi per progetti ancora più ambiziosi, conclude il presidente.