12 Lug

Residenze d’artista a Matera, i progetti

Sono 115, le candidature presentate in seguito alla pubblicazione dell’avviso pubblico Residenze Matera 2019, una call rivolta ad associazioni, società e fondazioni, con sede legale e operativa in Basilicata, per promuovere residenze artistiche nel territorio lucano.
Le proposte selezionate sono nove ed avranno un contributo massimo di 10mila euro ognuna.
Seguirà il lavoro degli artisti in residenza che lavoreranno insieme alla comunità che li ospita, così come racconta su Artribune Arianna Testino.

 

La radio da Quaggiù

Comunicazione radiofonica per raggiungere tutti, gli artisti in residenza se ne serviranno per elaborare format e installazioni.

 

Insidesouth

La residenza fotografica ideata da un collettivo di Pisticci punta  sulla fragilità del territorio e sull’opportunità di riutilizzare strutture edilizie abbandonate o soggette ad uno scarso utilizzo.  Potenziale visivo dell’immagine ed interventi sostenibili, insieme, nel progetto.

 

Comics Storetellings

Borghi montani e rischio spopolamento, ed il fumetto per raccontare e comprendere i territori.

 

Torre Stormita

Artisti soggiornano nelle torri medievali della costa lucana, in contatto con il territorio e la sua storia senza mediazioni locali.

 

Icone per il futuro

Residenza incentrata sul coinvolgimento dei grandi nomi dell’arte in chiave street per rilanciare la vitalità dell’area materana.

 

Qualcuno che ne carpisca il segreto

Ago e filo in Basilicata e Sardegna. Artisti e stilisti di fama mondiale invitati per salvare dall’oblio un patrimonio antico.

 

Esto también pasarà

Mantenere viva la memoria culturale e storica di borgo Taccone, area rurale semi abbandonata nella zona di Irsina, è lo scopo della residenza curata da Carlos Hevia Riera, giovane fotografo cileno che accompagna artisti e cittadini nella realizzazione di un fotolibro collettivo.

 

Un atlante del paesaggio rupestre

Una mappa di storie, leggende, immagini e tradizioni costruita durante la residenza promossa da Arci Basilicata. Un piccolo atlante che collega uomo e natura, tra racconti orali e geografia scavata nella roccia.

 

Gens/Mutazioni

Il Comune di Rivello, in provincia di Potenza, racconta la sua storia attraverso la voce dei propri abitanti nell’ambito della residenza ideata dall’Associazione Lucania Documenta. Un racconto che si dipana fra presente e futuro, all’insegna della trasformazione.