08 Ott

Tasse e precari, l’appello per un decreto

Per evitare che una vera e propria mannaia si abbatta sui cittadini che hanno subito i terremoti del 2016 e 2017 occorre un decreto urgente del Governo, così  la deputata dem Stefania Pezzopane in una nota stampa. Il mio è un appello al presidente del Consiglio Giuseppe Conte, scrive, affinché vengano affrontate le scadenze di questi giorni, frutto amaro di ritardi ingiustificati e promesse non mantenute.
Una di queste priorità entra in emergenza la prossima settimana, il 15 ottobre: data in cui scade il tempo per la restituzione delle tasse sospese.
Questo avviene a causa di un errore che il Pd aveva già segnalato ai tempi del governo gialloverde, ma purtroppo siamo rimasti inascoltati e ora ecco il risultato: scadenza e modalità di restituzione del denaro sbagliate. Per dare una risposta concreta e fattibile, occorre inserire un emendamento risolutivo in uno dei decreti che verranno discussi prima possibile.
Il Partito democratico sta lavorando per trovare una soluzione e vogliamo rassicurare i cittadini che non sono soli.
Per una svolta vera serve però un decreto complessivo.
Mi riferisco alle questioni aperte sulle tasse alle aziende, sul personale 2009, sui poteri dei sindaci, sulla governance, sulla ricostruzione pubblica.
Si tratta di problemi che non possiamo riaffrontare solo con qualche emendamento in Legge di Bilancio, conclude.